Officina Naturae

Officina naturae nasce ufficialmente nel 2004 da un’idea di Pierluca Urbinati e Silvia Carlini. Si conoscono casualmente e condividono comuni esperienze fra cui quella di partecipazione attiva all’interno del Gruppo di Acquisto Solidale di Rimini. Qui sperimentano i detersivi presenti sul mercato e, non soddisfatti, decidono di creare autonomamente le loro formulazioni.

Nasce così la prima linea italiana di detergenti privi di etossilati. Hann, poi, seguito la spinta di una grande passione comune e messo a frutto tanti anni di esperienza nel settore chimico-farmaceutico e bioedile. Oggi sono conosciuti per i prodotti a basso impatto ambientale che distribuiscono attraverso gas, fiere, negozi di alimenti bio, botteghe del commercio equo-solidale, farmacie e parafarmacie. I principi ispiratori e le regole che abbiamo seguito per realizzare i loro prodotti ecologici e naturali sono:

– prodotti ecocompatibili, di provata efficacia ed elevata qualità;

– formulazioni semplici, studiate per essere efficaci e sicure per l’uomo e per l’ambiente;

– ingredienti derivati da materie prime di origine vegetale o minerale, non utilizzano materie prime di origine petrolchimica o animale o sostanze di sintesi;

– materie prime provenienti anche da agricoltura biologica e da paesi con progetti attivi di sostegno del commercio equo solidale;

– riduzione dei rifiuti ottenuta dopo meticolosi studi, test ed investimenti continui sugli imballaggi, passando dalle buste flessibili alla plastica riciclata, ai softbox, per arrivare oggi all’uso di flaconi in bioplastica e formule di prodotto altamente concentrate;

– utilizzo di ingredienti a km 0 e di materie prime italiane e biologiche;

– i prodotti che vanno a contatto con la pelle sono dermatologicamente testati e sono pensati con una particolare attenzione alla salute.